Ads

Recent Post

Rocking Rolling Rounded Menu with jQuery and CSS3

Il viaggio di Francesco Mangone a Barcellona

Barcellona Ciao a tutti.....
mi chiamo francesco ho 27 anni è una passione fiorente verso ogni forma di viaggio (anche mentale)ahaha ,che mi faccia conoscere quello che dio ha garbatamente messo sotto i nostri piedi.
sicuramente nelle nostre vite non riusciremo mai a girare tutto il mondo , chiaro , ma grazie a blog di questo genere e a siti specializzati per turisti ,possiamo condividere le nostre emozioni ,raccontarle ,e leggerle ,e con un po' di fantasia grazie ad una descrizione fatta da uno di voi si po' conoscere una parte inedita e di sicurro piu' reale del posto che magari non andremo mai a visitare........(ecco cosa intendevo per viaggio mentale)
il viaggio che raccontero' oggi riguarda la bella barcellona.

Non mi dilunghero' in spiegazioni futili ,ma in semplici descrizioni pratiche.
barcellona è una citta cosmopolita come poche,la sua posizione geografica è la nazione in cui risiede la rendono speciale per un viaggio di puro sballo e culturale insieme , un connubio difficile da ottenere in altre localita'!
la prima cosa che balza agli occhi appena arrivi è l'organizzazzione ,barcellona vi fara' sentire tranquilli fin da subito ,è organizzatissima ,i vari mezzi di trasporto soo validi e poco costosi ,la metro non serve molte linee ma quelle che ci sono sono strategiche e di solito almeno il turisto lo serve bene portandolo in tutte le parti che intende visitare.
il mio viaggio è stato autorganizzato e non mi sono servito delle classiche agenzie che ti spennano per avere servizi mediocri....(ragazzi con internet ormai si puo' organizzare benissimo un viaggio..ho prenotato il volo direttamente dal sito di una compagnia aerea low cost.....la clickair...(www.clickair.it) compagnia spagnola nata da qlche anno che ti fa volare su aerei nuovi di zecca , puntuale e ben organizzata , anche se la degustazine del classico spuntino in alta quota era salatamente da pagare alle dolci ostess che per una bottiglietta vagamente somigliante ad un biberon di chiedevano 3,50 cent. diciamo che la sete per un'ora mi è passata.

Per quando riguarda il pernottamento o la prenotazione di escursioni ,prenotazione di auto e tutto cio' che vorrete fare a barcellona ,potrete consultare il sito(www.barcellona30.bnc)
un sito gestito alla grande efficentissimo che descrive realmente i prodotti senza alterare le descrizioni , per capire un po' l'efficenza di questo sito pensate che dopo aver lasciato il mio num. di cell ,un giorno prima che io partissi mi è arrivato un sms che mi dava unj buon viaggio e mi ricordava via ,nome dell'ostello,numero di telefono e cose varie,insomma sembravo coccolato dalla sanguisugha dell'agenzia , ma stavo realmante risparmiando.....30 euro a notte ,aria condizionata ,internet ,vasca da bagno ecc. e poi per finire posizionato esattamente al centro della rambla a 20 mt dalla uscita della metro liceu ,e a 300mt dalla piazza principale (plaza catalunia)l'ostello si chiamava (europa) ,un consiglio che posso darvi e che se siete per il divertimento e la cultura prendete in considerazione un alloggio vicino plaza catalunia ,benche' ogni mezzo pubblico passa per quella piazza compreso 5 linee della metro quindi immaginate voi che arrivare dall'aereoporto il prat dove sono sceso fino a plaza catalunia è stata una cosa estremamente facile che mi è costata 1,20 con una linea di autobus che parte ogni 15 minuti e ti fa viaggiare con l'aria condizionata e ogni fermata viene annunciata.in tre lingue.

Avete capito che in spagna il turismo viene sapientemente coccolato ,non vi sentirete mai in un paese straniero.
per gli amanti delle disco posso dirvi che costano poco,quasi tutte ofrono l'autobus (che partono da plaza catalunia)hahaah ,e le prevendite le troverai dai tanti pr che girano sulla rambla.
disco consigliate(pacha .liquid) disco informali ,(catwalk e opium)molto formali ,serve vestire almeno con una camicia.queste 2 si trovano sul porto olimpico e sono spettacolari.
vi sono altre piccole disco sulla rambla (fellini..)e a plaza catalunia ,meritano perchè piena sempre di gente diversa.
se come me poi volete fare un po' di mare barcellona ofre una miriade di spiagge libere quelle piu' belle sono barcelloneta ,che è una spiaggia frequentata da individui di ogni genere e ogni razza ,passeggiando su questa spiaggia ti sentirai vagamente a miami ,palme palazzi enormi e spiaggia lunga e larga danno un colpo d'occhio che non si riesce a dimenticare.sono tutte spiagge libere al contrario dell'italia se vuoi una sdraio la devi richiedere al bar responsabile.non cè nessuna forma di speculazione per la spiaggia, anche le moltitudine di bar ubicati su di essa rispettano questa regola, sono piccoli ed essenziali nella forma al contrario di quelli italiani che si chiudono letteralmente e sono delle strutture sapientemente articolate e sfruttano la spiaggia facndoti pagare 30 euro al giorno per una sdraio e un ombrellone bah! noi italiani!!

per quando riguarda la parte culturale le giuste mosse del buon viaggiatore sarebbero andare in un centro informazione prendere la cartina di barcellona che indichera' tutto cio' che cè da visitare sugerendoti linee metro e di autobus da prendere per arrivare , altra piccola chicca tutta spagnola e la barcellona card ,che ti permette di usare i mezzi pubblici gratis ,di entrare a decine di musei gratis e ad altri di usufruire di sconti consistenti, la carta costa 25 euro per 4 giorni e 30 per 5 ,veramente conveniente ,io avrei speso solo di trasporto 80 euro in 9 giorni senza tenere conto dei vari musei girati che non ho pagato ,insomma raga' fatela che è una figata.
i giorni che consiglio di rimanere per una bella scoperta di barcellona sono 9 ,se poi a questi abinate delle gite fuori porta a lloret de mar o valecia barcellona risultera' una buona base di partenza perchè distano poco.........se poi volete fare la follia di prendere una nave ed andare a trascorrere una notte di fuoco ad ibiza alla fine della rambla cè una poro dove ogni sera partono 3 compagnie di navigazione 2 lente (10 ore) e 1 veloce(4 ore)se siete con gli amici si puo' fare alla grande.
riguardo alla sicurezza ,in 9 giorni non ho visto niente di anomalo e pericoloso ,a tutte le ore la polizia è presente ed è anche molto operativa.la cosa negativa se volete e che dopo una certa ora i venditori di bamba e le professioniste sostituiscono il normale flusso di gente che di giorno si trova sulla rambla ,ma entrambe le categorie nel lavorare non intralceranno mai il vostro cammino.
le mie conclusioni su questo posto sono molto positive ,consiglio questo viaggio a persone di mentalita' anche differente perchè barcellona a mille sfumature che metteranno a proprio agio chiunque ,se volete passera ne siste in abbondanza ,se volete musei ,ne esistono di ogni tipo ,se volete mare potete affogarvi in acque sempre diverse,se volete stare in albergo allora che ca....ci venite a fare!!!?
un saluto a tutti i viaggiatiri fisici e mentali da Francesco...
Share on Google Plus

About Spataro Carmine

by testintesta

    Blogger Comment
    Facebook Comment

1 commenti:

  1. Frà grazie per il racconto, è stato bello leggerlo e spero lo sia anche per i viaggiatori in cerca di qualcuno che possa invogliarli a muoversi dal caos quotidiano e dalla noia dello stesso posto, ti aspetto a milano ad ottobre. Carmine

    RispondiElimina